History

Nasce il primo Vespa Club di Basilicata

Il mondo delle associazioni e delle organizzazioni no-profit si arricchisce di un nuovo Club. A Lagonegro nel 60° anniversario della nascita dello scooter più famoso del mondo, una ventina di persone provenienti dai paesi del Lagonegrese e un’unica grande passione – quella della Vespa – hanno dato vita al Vespa Club Lucania ’06 affiliato al Vespa Club d’Italia.

La Vespa è ormai uno status symbol, un modo di vivere, di viaggiare, ma anche di comunicare e socializzare. Una passione che vanta affiliati in tutto il mondo, un prodotto del Made in Italy che vive e brilla di luce propria da più di cinquant’anni, da quando – nel lontano 1946 – la Piaggio lanciò sul mercato la Vespa 98.

Il Vespa Club Lucania ’06, oltre a sottoscrivere lo Statuto a cui aderiscono tutti i Vespa Club d’Italia, ha sottoscritto un Manifesto dal titolo Slow drive for fast minds (guida lenta per menti veloci) nel quale sono racchiusi gli obiettivi fondamentali e gli intenti aggiuntivi del Club.

Il Manifesto sottolinea l’importanza della riscoperta e la valorizzazione del territorio lucano. A tal fine, esso si fa promotore di raduni, escursioni, gite su due ruote negli angoli più suggestivi della Basilicata. Inoltre, si sottolinea l’importanza della guida lenta al fine di godere a pieno del paesaggio e degli scorci più belli che un guidatore frettoloso e distratto spesso trascura e non coglie.

Con questa iniziativa tutta l’area del Lagonegrese si avvale di una nuova opportunità, di un mezzo per confrontarsi e per scoprire la propria terra, la cultura, le passioni

GUARDA IL NOSTRO DIRETTIVO

facebooktwitterfacebooktwitter

Comments are closed.